Eishockey Forum - Asiago Vs. Appiano

Asiago Vs. Appiano Forum>Serie A
RegelnSuchenAntworten
So. 09.09.07 - 21:55:19

pattt ist im Moment nicht auf sonice.itpattt
SIM an pattt schickenE-Mail an pattt schicken

Registriert seit: Februar 2007
Posts: 555
Lo ho postato anche sotto l`A2... penso che lì sia più ricercato, ma giusto perchè si tratta di un incontro tra una squadra di A1 ed una di A2...

ASIAGO VINCE E CONVINCE: STANLEY MATTATORE

Serie A
del domenica 9 settembre 2007

La Emisfero Ipermercati Asiago vince nella prima amichevole stagionale sconfiggendo sul ghiaccio di casa l’Appiano con un rotondo 8-0.

Gli ospiti iniziano subito forte mettendo in difficoltà, almeno in un paio di occasioni, la retroguardia stellata; l’Asiago si “sveglia” al 2’ e va alla conclusione con DeFrenza prima e con Stanley dopo, entrambe preda di un attento Pichler.

La prima penalità stagionale viene comminata dal capo arbitro Stella a DeFrenza; l’Asiago passa indenne questa penalità e la successiva, inflitta a Loya; al contrario, gli altoatesini soccombono alla prima inferiorità sotto il colpo ravvicinato di Chris Stanley.

La partita prosegue senza particolari sussulti fino al 16’ quando viene sanzionato Testa per carica scorretta: l’Asiago non accusa il colpo ed, invece, riesce a segnare pochi secondi dopo con Plastino che innesta il contropiede vincente del compaesano John Parco.

Il periodo di gioco si chiude con una penalità inflitta a DeFrenza che costringe l’Asiago in quattro durante il corso dei primi due minuti del secondo periodo.



Nel secondo tempo sale in cattedra l’Asiago che si avvicina alla marcatura in ben due occasioni; nel prima arrivano tre tiri ravvicinati di Stanley, DeFrenza e Rodeghiero, tutti respinti da un superlativo Pichler che poco dopo si ripete “sventando” un contropiede solitario del giovane Nicola Tessari.

Al 30” l’Asiago segna la terza rete con Dave Borrelli che insacca da posizione ravvicinata; passano solo 5’ e l’Asiago segna nuovamente con Chris Stanley che batte Pichler con una gran bordata da mezza distanza.

Nel proseguimento del periodo si alternano penalità per entrambe le squadre ma i rispettivi portieri non vengono impegnati.



Il terzo periodo si disputa sulla falsariga del precedente con l’Asiago in controllo della situazione e l’Appiano e tentare di giocare in contropiede; in apertura si distingue positivamente Borrelli che supera in velocità il proprio difensore ma non riesce ad insaccare alle spalle di Pichler. L’intento però riesce al 43’ quando prima Chris Stanley poi Federico Benetti battono Pichler da posizione ravvicinata portando lo score su un “tennistico” 6-0.

Pirati arrendevoli e Stellati che continuano a spingere, non per umiliare l’avversario quanto per gustare meglio quella vittoria che lo scorso anno troppe volte è mancata.

Al 45” l’ex Frank DeFrenza segna la rete del 7-0, marcatura che in quanto a fattezza ricalca le due precedenti mentre al 55” Chris Stanley corona una serata perfetta segnando la sua quarta rete e fissando il punteggio sul definitivo 8-0.



La partita, poco equilibrata, ha comunque dato buoni spunti su cui poter riflettere: ottime le prestazioni di Stanley (quattro goal e tante occasioni costruite), Borrelli (tanta velocità ed efficacia nel gioco) e Plastino (tanto gioco ed incisività). Buona la “prima” anche per DeFrenza e Bellissimo malgrado le poche conclusioni che ha dovuto respingere.

La Emisfero Ipermercati Asiago tornerà in campo Mercoledì 12 ad Appiano mentre il prossimo impegno casalingo è previsto per Sabato 15 quando, all’Odegar, arriverà il Valpellice.



Asiago - Appiano 8-0 (2-0, 2-0, 4-0)

Marcatori: 9.18 Stanley (Benetti, Borrelli) in sup, 16.04 Parco (Plastino) in inf., 30.16 Borrelli (Parco, Benetti), 35.07 Stanley (Rodeghiero) in sup., 43.29 Stanley (Loya, DeFrenza), 43.37 Benetti (Parco, Borrelli), 45.24 DeFrenza (Rodeghiero, Stanley), 55.21 Stanley (DeFrenza, Rodeghiero)



Formazione Asiago: Bellissimo, Lobbia, Plastino, Robinson, Basso, Loya, Testa, Rossi, Parco "C", Tessari N., Tessari M., Borrelli, Roffo, DeFrenza, Busa, Mosele, Strazzabosco, Benetti, Rodeghiero, Stanley.

Allenatore: Jimmy Camazzola



Formazione Alleghe: Gänsbacher, Pichler H., Pichler H., Siller, Schatzer, Peyton, Pichler A. "C", Gorfer, Fabris, Gorman, Martini, Hofer, Sommadossi, Perpmer, Hölzl, Ebner, Röggl, Barkman, Pichler.

Allenatore: Douglas Irwin



Arbitri: Sergio Stella (Marco Stella, Massimiliano Rebeschin)

Quelle: Asiago Hockey A.S.
0  Nur eingeloggte User dürfen ihre Meinung abgeben Nur eingeloggte User dürfen ihre Meinung abgeben  0 Antworten | Zitieren
  RegelnSuchenAntworten
Moderatoren:  
piloly ist im Moment nicht auf sonice.itpiloly   SIM an piloly schicken   E-Mail an piloly (piloly@sonice.it) schicken
 | Top