Eishockey Forum - Fassa verpflichtet Burlin, Jeslinek, Kostner, Gilmozzi und Costantin

Fassa verpflichtet Burlin, Jeslinek, Kostner, Gilmozzi und Costantin Forum>Serie A
RegelnSuchenAntworten
Fr. 13.09.13 - 19:45:47

User ist invisiblePhil11
SIM an Phil11 schickenE-Mail an Phil11 schicken

Registriert seit: August 2009
Posts: 6.606
[Zitat] Importanti Novità in casa Val di Fassa

La dirigenza dell`Hockey Club Val di Fassa è lieta di annunciare alcune importanti novità per la stagione 2013/14

Cinque innesti alla corte di Erwin Kostner

Per rispondere alle esigenze del neo coach ladino, la dirigenza dell`Hockey Fassa ha messo sotto contratto due giocatori import, Johan Burlin e Michal Jeslinek, e tre giovani italiani, Simon Kostner, Federico Gilmozzi e Soel Costantin.

Johan Burlin è un difensore classe 89, dotato di un fisico importante (190 cm per 88 kg di peso) di stecca destra, bravo nella fase difensiva ma che non disdegna qualche sortita nelle zone d`attacco. Dopo aver fatto la trafila delle giovanili nello Skellefteå, esordisce con la stessa formazione in Elitserien nella stagione 2008-2009. Non trovando spazio nella sua squadra decide di trasferirsi in Allsvenskan, dove fa la spola tra Boras ed il suo farm team, Pitea. Tenta poi grande salto russo, nella speranza di trovare la via della KHL accasandosi a Molot, nella VHL ma non trova spazi nella KHL e preferisce tornare nell`europa occidentale. Nella stagione appena trascorsa approda ai Lausitzer Füchse in Bundesliga, dove mette a referto 17 punti in 37 partite. Burlin è atterrato in Italia oggi pomeriggio, e dovrebbe essere disponibile per l`amichevole di domani contro il Merano.

L`attaccante che affiancherà Jakub Sindel nell`ipotetica prima linea offensiva è Michal Jeslinek, esperto attaccante ceco di stecca sinistra, voluto fortemente proprio dal compagno Sindel. Per Michal quella al Fassa è la prima esperienza fuori dal paese natale, dopo aver giocato in una lunga carriera circa 100 partite in Extraliga ceca e 511 in prima divisione (mettendo a referto 400 punti). L`ultima stagione Jeslinek l`ha disputata tra le fila del Dukla Jihlava, dove con 37 punti messi a referto si è classificato secondo miglior marcatore del club. Michal è già a disposizione di coach Kostner e dovrebbe scendere sul ghiaccio già questa sera contro il Caldaro.

Torna in Italia dopo 7 stagioni all`estero il promettente gardenese Simon Kostner, il quale approda in Val di Fassa grazie alla stretta collaborazione tra la società ladina e l`Hockey Club Gherdeina (proprietario del cartellino) e per intercessione del padre Erwin, coach del Fassa. A soli 16 anni Simon lascia l`Italia per trasferirsi a Mannheim, la principale lega giovanile tedesca. A 18 anni approda in Finlandia, dove tra le fila del JYP disputa il massimo campionato Under 20. Nel 2011 fa il grande salto in prima divisione con la seconda squadra del JYP, e nello stesso anno esordisce in SM Liiga, il massimo campionato finlandese, dove a fine anno collezionerà 4 presenze. Nella stagione appena trascorsa Simon è ancora tra le fila del JYP in prima divisione, e chiuderà la stagione con 21 punti a referto in 47 partite. Ha esordito con la maglia ladina venerdì scorso nell`amichevole contro l`Asiago.

Come Simon Kostner, anche Federico Gilmozzi ha esordito con la maglia biancoazzurra nell`amichevole di venerdì contro l`Asiago. Il giovane attaccante fiemmese arriva in Val di Fassa dopo 5 stagioni tra le fila dell`Egna e l`ultima stagione disputata con la maglia del Bolzano, con cui ha vinto anche la supercoppa italiana. Nella stessa amichevole è sceso sul ghiaccio anche Soel Costantin, promettente difensore classe 94 cresciuto tra le fila dell`Alleghe, con il quale ha esordito in prima squadra nella stagione 2011/12 e nella stagione appena trascorsa ha marcato 16 presenze.

La dirigenza ladina si aspetta molto dai due giocatori import, ma sopratutto dai giovani che comporranno lo scacchiere di Kostner. La campagna acquisti del Fassa non è però conclusa: si stanno chiudendo infatti le trattative con due difensori, mentre per l`attacco si aspetta la risposta dagli USA di Michele Marchetti (il termine della selezione è ad un passo) prima di cercare un altro attaccante.

Quelle: www.hockeyclubfassa.com
0  Nur eingeloggte User dürfen ihre Meinung abgeben Nur eingeloggte User dürfen ihre Meinung abgeben  4 Antworten | Zitieren
  RegelnSuchenAntworten
Moderatoren:  
piloly ist im Moment nicht auf sonice.itpiloly   SIM an piloly schicken   E-Mail an piloly (piloly@sonice.it) schicken
 | Top